Emergenza Coronavirus - Disposizioni per la Regione Piemonte dal 23/05/2020

Published on 23 May 2020 • Emergenza

Il Decreto del Presidente della Regione Piemonte n. 63 in data 22 maggio 2020 avente per oggetto: "Disposizioni attuative per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3 della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica. Revoca del decreto n. 58 del 18 maggio 2020" introduce nuove disposizioni in vigore dal 23 maggio 2020 per la tutela della salute pubblica nella Fase 2 - Emergenza Coronavirus.

In particolare: introduce l’obbligo di utilizzo della mascherina in tutte le aree di pertinenza dei centri commerciali (ad esempio parcheggi e aree gioco) e dispone la chiusura degli esercizi di ristorazione e somministrazione alimenti massimo all’una di notte. 

Il provvedimento sarà valido dal 23 maggio al 14 giugno 2020. Per garantire la sicurezza e il contenimento del contagio da Covid-19, la riapertura di tutte le attività dovrà avvenire nel rispetto di quanto previsto dalle “Linee di indirizzo per la riapertura delle Attività Economiche e Produttive” approvate dal Governo in accordo con la Conferenza delle Regioni.

Per maggiori informazioni: Regione Piemonte - Ordinanze

 

DPGR N. 63 del 22/05/2020
Attachment format pdf
Download
DPGR N. 63 del 22/05/2020
Attachment format pdf
Download